COSA SI FA IN CASASTUDIO

FOTOGRAFIA
0%
ARCHIVIO
0%
ARTI VISIVE
0%

In CasaStudio si svolge il mio lavoro di fotografa al quale coniugo la specializzazione in Archivistica Fotografica.

E’ un luogo fisico nel quale nascono e si svolgono collaborazioni e committenze che spaziano dalla ritrattistica (carattere fondamentale della mia fotografia) alla documentazione.

Come archivista mi occupo principalmente della conservazione e della  valorizzazione degli archivi privati attraverso il recupero e il riordino (scansione e/o riproduzione, restauro digitale – se necessario) di stampe, negativi, diapositive appartenenti ad un fondo o a parte di esso, inerenti soprattutto alla fotografia familiare, per la quale nutro un particolare interesse che mi ha portato ad intraprendere, da qualche anno, un percorso di studio e approfondimento su questo genere fotografico. 

E’ nato così, da una mia iniziale collezione privata, Archivio CasaStudio, un fondo che conta, al momento, oltre 12.000 fotografie tra albumine, stampe cartonate, stampe in bianco e nero e colori, polaroid e diapositive kodachrome. Sono immagini che ritraggono volti, raccontano eventi, scene di vita quotidiana, viaggi, vacanze e sperimentazioni amatoriali; vanno dagli ultimi anni dell’800 ai primi anni del ‘900; dagli anni ’30, agli anni ’80, fino ad arrivare ai giorni nostri. Grazie alle continue acquisizioni (e alle gentili donazioni) l’Archivio è in costante crescita. 

CasaStudio è anche un piccolo atelier e uno spazio culturale in cui si svolgono iniziative sociali, artistiche e didattiche rivolte ai suoi ospiti.

PRODUZIONE
fotografia
CONSERVAZIONE E MEMORIA
ARCHIVIO
RICERCA
ARTI VISIVE
BOOK CROSSING E DONAZIONI
CasaStudio Té
LABORATORI, ESPOSIZIONI
La Discarica delle Immagini
SEMINARI E APPROFONDIMENTI
Chiacchiere Informali
RASSEGNA DI MOSTRE A TEMA
raccontami
CasaStudio Té è un incontro settimanale pomeridiano dove la teiera di CasaStudio è sempre pronta, dedicato al book crossing e alle donazioni d’archivio.

CasaStudio accoglie i vecchi libri e li mette a disposizione dei suoi lettori per incoraggiare uno scambio culturale disinteressato e completamente gratuito; raccoglie vecchie foto di famiglia dimenticate in cantina e destinate all’oblio, conservandole nel suo archivio che vuole essere uno strumento vivo della memoria.

La Discarica delle Immagini propone un ciclo continuo di laboratori ed esposizioni dedicati alle immagini di “scarto”, a tutte quelle fotografie non “uscite bene”, inusuali, apparentemente banali e senza alcun valore, destinate altrimenti alla discarica. Ma non solo, di questo “contenitore” fanno parte anche semplici fotografie di famiglia, quelle più spesso dimenticate nei cassetti, nelle scatole di cartone consumate, nelle cartelle ormai scolorite e addirittura nei vecchi hard disk. Materiale fotografico, questo, donato in prevalenza dagli ospiti di CasaStudio e che farà parte del fondo Archivio CasaStudio dedicato alla Fotografia Familiare.
Seminari e approfondimenti sul divano di CasaStudio diventano Chiacchiere Informali. Esperienze professionali o spaccati di vita vengono condivisi insieme, comodamente seduti, faccia a faccia, coi propri interlocutori, senza formalismi appunto, semplicemente in un clima di accoglienza e familiarità. Comunicazione è soprattutto questo: azzerare le distanze.

Raccontami è una rassegna di mostre a tema, vuole includere storie tra le forme e contenuto più svariati: dall’inchiesta alla ricerca; di carattere documentario; intime, autoreferenziali, fantastiche. Svariata sarà anche l’autorialità che si desidera proporre, oltre a firme conosciute, anche nuove voci e  talenti, non solo appartenenti all’ambito fotografico.

eventi

 

Venite a trovarmi per un tè, una consulenza, una commissione, una collaborazione. Mi troverete a lavoro e felice di accogliervi.

E’ possibile ricevere anche su appuntamento.

Scrivete pure a casastudio.182@gmail.com

o telefonate al +39 339.8968445.

Sarete i benvenuti.